Realizzazione del graffito.

Ecco Afra all'opera nel suo laboratorio!

1. Partiamo da una ciotolina già essiccata.

2. Afra prepara l'ingobbio bianco naturale con acqua (terra bianca.).

3. Poi immerge la ciotolina velocemente.

4. E la lascerà asciugare per pochi secondi.

5. Nell'attesa la Toti osserva i lavori.

6. A questo punto si possono eseguire i filetti interni.

7.

8.

10. 

11. Qui Afra realizza un fiore ribassato con tecnica a "risparmio".

12.

13. Ecco la firma "Afra Fecit" e la ciotolina è pronta per la prima cottura.